L’Organigramma

CONSIGLIO DIRETTIVO


Corrado Giua

Corrado Giua


PRESIDENTE

Corrado Giua Marassi


Docente universitario, ricercatore e farmacista clinico. Dal 2014 è eletto all’unanimità Presidente della Società Italiana di Farmacia Clinica.




VICE PRESIDENTE

Paolo Carta


Farmacista Ospedaliero, laureato in Farmacia con specializzazione in Farmacologia, membro dei Young European Assessors AIFA per la farmacovigilanza e la sperimentazione clinica.



Stefano Miggos

SEGRETARIO

Stefano Miggos


Laureato in chimica e tecnologie farmaceutiche, Master Internazionale in Clinical Pharmacy, ricercatore SIFAC e farmacista di comunità.




TESORIERE

Enrico Keber


Laureato in Farmacia, Master Internazionale in Clinical Pharmacy, Ricercatore SIFAC e farmacista di comunità.



Corrado Giua

CONSIGLIERE

Giovanni Orlando


Laureato in Farmacia, specializzazione in Farmacia Ospedaliera, Master Internazionale in Clinical Pharmacy e ricercatore SIFAC.



Stefano Miggos

CONSIGLIERE

Aurelia Capuani


Laureata in Farmacia, Master Internazionale in Clinical Pharmacy e Master in Fitoterapia, ricercatrice SIFAC e farmacista di comunità.




CONSIGLIERE

Anna Maria Farre


Laureata in chimica e tecnologie farmaceutiche, Master Internazionale in Clinical Pharmacy, ricercatrice SIFAC e farmacista di comunità.




DIRETTORE RESPONSABILE DELLA RIVISTA

Valerio Cimino


Farmacista titolare e giornalista, specializzato in Farmacia ospedaliera e in Chimica e Tecnologie Alimentari. Ha vinto il premio Cosmofarma – Fenagifar “Giovane Farmacista” (2007).



LA STRUTTURA


La SIFAC presenta una struttura su base nazionale. L’organo principale della società è il consiglio direttivo, eletto ogni tre anni e costituito da: presidente, vice presidente, segretario, tesoriere e tre consiglieri.

I compiti del consiglio direttivo come stabilito dallo statuto, articolo XVI, sono:

  1. formulare ogni anno il programma generale dell’attività della SIFAC, presentarlo per approvazione all’assemblea nazionale e curarne l’attuazione;
  2. convocare l’assemblea ordinaria e straordinaria;
  3. promuovere e realizzare iniziative nell’ambito degli scopi generali dell’Associazione;
  4. deliberare l’eventuale costituzione di commissioni o gruppi di lavoro;
  5. coordinare e controllare le attività dei soci e degli eventuali gruppi di lavoro;
  6. curare i contatti con le altre associazioni scientifiche e con gli organismi pubblici o privati di cui al comma f dell’Articolo 3;
  7. decidere sull’accoglimento delle domande di associazione;
  8. proporre all’assemblea nazionale l’elezione dei soci onorari;
  9. decidere l’eventuale decadimento dei soci dai loro diritti;
  10. amministrare il patrimonio sociale;
  11. compilare il rendiconto economico e finanziario da proporre all’assemblea;
  12. tenere i registri dei soci, della assemblea, del consiglio e dei conti;
  13. proporre all’assemblea l’importo delle quote associative annuali;
  14. divulgare la disciplina della Farmacia clinica mediante redazione di una rivista scientifica.

REFERENTI TERRITORIALI


A livello regionale vengono nominati dei referenti con il compito di gestire i rapporti con il territorio. I referenti regionali vengono indicati dal consiglio direttivo.

Piemonte, V. Aosta: dr.ssa Maddalena Marcato

Lombardia: dr. Matteo Baio

Liguria: dr.ssa Linda Pescatore

Trentino Alto Adige, Veneto: dr.ssa Stefania Paolazzi

Friuli Venezia Giulia: dr.ssa Carlotta Comar

Emilia Romagna: dr.ssa Assunta Pistone

Toscana, Umbria: dr.ssa Giulia Contemori

Marche, Abruzzo: dr.ssa Aurelia Capuani

Lazio: dr.ssa Katia Vaiarelli

Campania: dr.ssa Elena Lanza

Puglia: dr. Antonios Georgopoulos

Basilicata, Molise: dr.ssa Serena Serritella

Calabria: dr.ssa Teresa Bevacqua

Sardegna: dr.ssa Nicolina Floris

Sicilia: dr.ssa Elisa Arancio

RICERCATORI RESPONSABILI AREE SCIENTIFICHE


L’attività di ricerca scientifica è una delle colonne portanti della società. Diverse sono le tematiche di cui si occupa la società che si sviluppano su tematiche di interesse per il farmacista e la sua professione. Le aree scientifiche attualmente attive ed i loro relativi responsabili sono i seguenti.

Aree scientifiche e ricercatori responsabili:  

Area Gastroenterologica: dr. Enrico Keber

Area Nutraceutici: dr.ssa Assunta Pistone

Area Muscolo scheletrica: dr. Stefano Miggos

Area Salute della Donna e sessualità: dr.ssa Katia Vaiarelli

Area Cefalee: dr. Matteo Baio

Area Equivalenti e biosimilari: dr.ssa Ambra Pedrazzini

Il Comitato Scientifico che ha le funzioni di programmare, monitorare e valutare l’attività dei gruppi di lavoro è costituito dal consiglio direttivo e da esperti (medici, ricercatori ed altre figure esperte) consultati e coinvolti nello sviluppo e nella gestione di ogni progetto.